Cacioricotta di Montella

6,80 IVA inclusa

(1 recensione del cliente)

La Ricotta stagionata è una ricotta da pasto o da grattugiare, si produce con il siero e il latte crudo. La sua particolare consistenza si adattano benissimo a primi piatti dal gusto deciso esaltandone il sapore, oltre naturalmente, all’alta qualità della propria materia prima utilizzata, “il latte di sola Bruna”. La stagionatura varia da 1 ai 6 mesi a seconda del prodotto.

  • Zona di produzione: Montella (Av) – Italia
  • 100% latte crudo di bruna alpina
  • Lavorazione artigianale
  • Stagionatura naturale
  • Ingredienti: latte crudo di bruna alpina, cagliata, sale
  • Tempo di stagionatura: 4 mesi
  • Peso: 360g circa
Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist

Descrizione

 

Dalle Alpi all’Appennino, la mucca di Razza Bruna ha trovato a Montella, in Irpinia, sui Monti Picentini, un habitat ideale: dal suo latte un ottimo caciocavallo e altri formaggi di qualità vengono prodotti nell’Azienda agricola “La Bruna Alpina” di proprietà di Vittorio Sorrentino. Nel 1994 Vittorio iscrive l’allevamento nel Libro genealogico nazionale, per garantire ufficialmente la qualità del suo latte e inizia a produrre in proprio formaggi freschi quali ricotte, fiordilatte e, dalla lavorazione del caciocavallo, trecce, scamorze e nodini, tutti esclusivamente con latte vaccino di sola razza Bruna. Fiore all’occhiello è la produzione del caciocavallo con il marchio “Disolabruna”, conquistando anche un riconoscimento dell’Anfosc, l’Associazione che valorizza i formaggi prodotti ‘sotto il cielo”, cioè con latte di animali allevati al pascolo. La curiosità di Vittorio è che le sue Brune riposano in stalla su speciali materassi dette cuccette, perchè dice che: “se riposano bene la qualità del latte e della produzione è migliore!”

Informazioni aggiuntive

Peso 360 kg

1 recensione per Cacioricotta di Montella

  1. andrea (proprietario verificato)

    con la pasta si abbina in maniera sublime, a pezzetti nell’insalata svieni, a trance mangiato cosi ….. ti lascio immaginare.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *