Dalle Alpi all’Appennino, la mucca di Razza Bruna ha trovato a Montella, in Irpinia, sui Monti Picentini, un habitat ideale: dal suo latte un ottimo caciocavallo e altri formaggi di qualità vengono prodotti nell’Azienda agricola “La Bruna Alpina” di proprietà di Vittorio Sorrentino. Nel 1994 Vittorio iscrive l’allevamento nel Libro genealogico nazionale, per garantire ufficialmente la qualità del suo latte e inizia a produrre in proprio formaggi freschi quali ricotte, fiordilatte e, dalla lavorazione del caciocavallo, trecce, scamorze e nodini, tutti esclusivamente con latte vaccino di sola razza Bruna. Fiore all’occhiello è la produzione del caciocavallo con il marchio “Disolabruna”, conquistando anche un riconoscimento dell’Anfosc, l’Associazione che valorizza i formaggi prodotti ‘sotto il cielo”, cioè con latte di animali allevati al pascolo. La curiosità di Vittorio è che le sue Brune riposano in stalla su speciali materassi dette cuccette, perchè dice che: “se riposano bene la qualità del latte e della produzione è migliore!”